Principio di incendio al Museo Archeologico Nazionale di Napoli: nessun danno

Paura ieri al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, dove un principio di incendio si è sviluppato intorno alle 23, nel cortile del cosiddetto “Braccio Nuovo”, interessato da lavori di restauro.

Immediata è stata la segnalazione ai custodi e allo stesso direttore Paolo Giulierini, che hanno allertato i vigili del fuoco che subito hanno domato le fiamme.

Fortunatamente non c’è stato nessun danno al museo e ai suoi tesori custoditi all’interno, poichè l’incendio si è sviluppato all’esterno delle sale.

Verificheremo con precisione quanto accaduto – ha detto Giulierini a Repubblica.it Stando a ciò che mi hanno riferito, il principio di incendio è scaturito perché sono caduti materiali infiammabili da edifici limitrofi su del materiale di risulta che era nel cantiere. Gli abitanti dei palazzi limitrofi hanno chiamato i vigili del fuoco che sono prontamente intervenuti e che ringrazio, scongiurando ogni rischio“.

Potrebbe anche interessarti