Nuovo stop per la Linea 1: circolazione limitata a Piscinola-Dante

Metro linea 1

AGGIORNAMENTO: a partire dalle ore 16:48 la circolazione è ripresa sull’intera tratta


———-

Il 2020 non sembra star cominciando nel migliore dei modi per i pendolari napoletani. Un faro di speranza era stato acceso dall’annuncio del ripristino di alcune vecchie linee autobus, e dall’attivazione di una nuova, da parte di Anm. Tuttavia, nella prima settimana dell’anno, si è già registrato un nuovo stop alla linea 1 della metropolitana, che al momento risulta limitata alla tratta Piscinola-Dante.

Questo l’annuncio pubblicato sulla Pagina Facebook “Anm Napoli”: “METRO LINEA 1: circolazione treni limitata tratta Piscinola – Dante“. Il post è stato pubblicato da pochi minuti, che però sono bastati a scatenare le reazioni infuriate dei pendolari. Molti commentano l’inefficienza dei trasporti gestiti dall’azienda, che provoca innumerevoli disagi.

A peggiorare le cose c’è il fatto che questo non è di certo il primo stop alla linea 1, anzi, non rappresenta affatto un caso raro. Appena un mese fa, un guasto aveva limitato la circolazione alla tratta Piscinola-Dante. Anche in quel caso veniva quindi tagliata fuori la fermata di Piazza Garibaldi, uno snodo fondamentale della città.

Il mese scorso, per di più, non erano state date spiegazioni né indicazioni in merito al guasto, verificatosi in un orario di punta, intorno alle 12:30. Secondo quanto affermato dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, l’azienda non aveva messo a disposizione degli autobus sostitutivi e non aveva aumentato la frequenza la corsa dei bus linea R2. Molti pendolari erano stati dunque costretti a raggiungere la propria fermata a piedi.

Potrebbe anche interessarti