Giugliano, si schianta a terra con lo scooter: 43enne muore sul colpo

Un terribile incidente si è verificato ieri sera alle ore 23 circa, nelle vicinanze dell’Auchan di Giugliano. Secondo quanto riportato da InterNapoli, un 43enne  ha sbandato con la sua Honda Sh ed è finito a terra morendo sul colpo. Si chiamava Pietro Fiorillo ed era originario del Nord Italia.

La dinamica del sinistro non è ancora stata chiarita. Stando a quanto si apprende, il 43enne stava viaggiando a bordo del suo scooter quando, giunto nei pressi del Centro Commerciale Auchan ha perso il controllo del mezzo a due ruote e si è schiantato. Sul posto sono intervenuti prontamente i sanitari del 118, che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del motociclista.

Sul luogo dell’incidente sono dunque intervenuti i carabinieri della Sezione Radiomobile di Giugliano. Il cadavere è stato portato all’ospedale San Giuliano dove saranno svolti gli esami di rito. Pietro Fiorillo aveva appena 43 anni e risiedeva a Giugliano, ma era nato a Milano.

Pietro era molto conosciuto nella zona della Madonna delle Grazie. “Era un punto di riferimento per tutti noi”. dice un amico. “A qualunque ora sapevi dove trovarlo. E’ sempre stato irrequieto ma un cuore buono. Educato e disponibile con chi lo conosceva. Ci mancherai O’ Cinè” dice un altro amico.

Potrebbe anche interessarti