Massimo Ranieri ospite a Sanremo: “Canto ‘Perdere l’amore’ con Tiziano Ferro”

Massimo Ranieri sarà al Festival di Sanremo 2020 come ospite della seconda serata.

Il cantante napoletano ha fatto sapere a l’Ansa che tornerà sul palco dell’Ariston per cantare “Perdere l’amore” dopo 32 anni.

Era il 1988 quando si esibì con il suo più grande successo trionfando e classificandosi al primo posto. Ora la riproporrà a Sanremo come ospite duettando con Tiziano Ferro. Il cantante di Latina, ospite fisso della kermesse, ha dichiarato infatti più volte di essere un suo fan.

Tiziano ha dichiarato di essere rimasto fulminato quando nel 1988, davanti alla tv insieme al papà, mi vide a Sanremo con ‘Perdere l’amore’. E’ stato lui a cercarmi insieme ad Amadeus – ha raccontato Massimo Ranieri – e sarò felicissimo di ricantarla con questo grande artista. Speriamo che sia un bel momento, la canzone lo merita, è ‘la’ canzone per antonomasia. Proprio un anno fa ci lasciava l’autore Giampiero Artegiani“.

A Sanremo presenterà anche il suo ultimo lavoro discografico nato con la collaborazione di Gino Vannelli. Si tratta di una raccolta di canzoni “minori” del suo repertorio, tra cui “Je ne veu sais que toi“,  la canzone che Charles Aznavour regalò a Massimo Ranieri, pochi anni prima di morire.

Potrebbe anche interessarti