Impacco ai semi di lino: lucida i capelli e ha un effetto anticaduta

impacco semi di linoIl beauty fai da te, oggigiorno, sembra essere migliore dei tanti prodotti costosi proposti dai brand: niente collagene, agenti chimici ed è super economico. Infatti, i semi di lino sono facilmente reperibili in erboristeria, ma anche al supermercato. L’impacco da creare è ideale sia per capelli secchi che sfibrati ed è un buon sostituto al gel modellante che spesso le donne usano per la chioma.

Gli ingredienti da utilizzare sono pochi e semplice da reperire: un cucchiaio colmo di semi di lino, un bicchiere d’acqua e 10 gocce di rosmarino. Sistemare i semi di lino nel bicchiere d’acqua, lasciandoli in ammollo per tutta la notte. Poi, con un colino, filtrare i semi di lino e aggiungere l’olio essenziale di rosmarino. Distribuire l’impacco ai semi di lino sui capelli asciutti e lasciarlo in posa almeno quindici minuti. Dopo si può procedere con lo shampoo.

Perché preparare un impacco ai semi di lino? I benefici sono davvero tanti, tra cui l’alto contenuto di fibre, che è un efficace rimedio anche per le doppie punte, lucida il capello, è anallergico, non inquinante, un effetto anticaduta, che si evince fin dal suo primo utilizzo.

Potrebbe anche interessarti