19enne derubato, ladro fermato dal padre della vittima

Carabinieri Giugliano

Un ragazzo di 21 anni residente in via masseria Molisso è stato arrestato dai carabinieri in flagranza di reato dopo aver tentato di rubare uno scooter di n 19enne.

Il giovane ladro ha aggredito la vittima nei pressi di via Cozzolino e dopo avergli sferrato dei calci lo ho costretto a cedergli lo scooter, una volta in sella al ciclomotore il ladro è fuggito in direzione di Ercolano. Il padre della vittima, dipendente di un distributore di carburante, è intervenuto per soccorrere il figlio e, ipotizzando il percorso di fuga del 21enne, si è posto sul ciglio della strada per attenderlo. Il ladro vistosi braccato ha perso il controllo del mezzo ed è caduto al suolo, rialzatosi avrebbe tentato la fuga a piedi.

Un carabinieri in borghese avendo assistito alla scena è prontamente intervenuto arrestando il ladro e restituendo il motorino al legittimo proprietario.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più