Coronavirus in Campania: test negativi sulle persone a contatto coi primi 2 casi

coronavirus test negativiSono risultati negativi al test coronavirus i soggetti entrati in contatto con i primi due casi positivi registrati in Campania. In serata il responso sui familiari del terzo caso. A comunicare la buona notizia è il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il quale scrive:

“Si comunica che è in corso l’esame dei test delle persone identificate e temporaneamente in quarantena che hanno avuto contatti con i tre cittadini campani risultati positivi al coronavirus. Già da ieri sera è stata tempestivamente ricostruita l’intera filiera di collegamenti.

“Al momento ventitré tamponi sono già risultati tutti negativi. Resta da completare in serata l’esame dei familiari del terzo caso rivelatosi tale la notte scorsa. Tutti negativi sono quindi i test sui cittadini che hanno avuto contatti con la paziente di Vallo della Lucania e la paziente di Caserta”.

Si tratta di un’ottima notizia che rivela l’efficienza del tempestivo intervento della macchina sanitaria e organizzativa campana. Con la negatività di tali test, infatti, ci sono molte probabilità che il contagio sia scongiurato nelle aree di provenienza delle due donne.

LEGGI ANCHE
Emergenza Coronavirus e amici a quattro zampe: consulti veterinari online gratuiti

Potrebbe anche interessarti