Coronavirus, 28 casi in Campania: 2 insegnanti contagiate, chiudono le scuole

medico coronavirusSono 6 i nuovi casi di coronavirus in Campania comunicati nella serata di ieri, 2 marzo 2020, sui canali ufficiali della Regione e per i quali si attende la conferma di rito dell’ISS. Salgono quindi a 28 i contagiati, rispetto ai 22 di ieri:

“La task force della Protezione civile della Regione Campania comunica che nella giornata di oggi sono stati esaminati in laboratorio, presso il centro di riferimento dell’ospedale Cotugno, 80 tamponi. Ne sono risultati positivi 6, per i quali, come per tutti gli altri finora positivi, si attende la conferma ufficiale da parte dell’Istituto Superiore di Sanità”.

Tra questi sei contagiati ci sono due maestre: una donna di Striano di 47 anni che insegna nella scuola Don Bosco di Torre del Greco, e un’insegnate di Agropoli che potrebbe aver contratto il virus a Parma, dove si era recata in occasione del carnevale. A dare la notizia della positività della maestra di Striano era stato Giuseppe Canfora, sindaco di Sarno, perché proprio presso l’ospedale Martiri del Villa Malta era giunto il caso positivo poi trasferito al Cotugno.

Intanto i sindaci di Torre del Greco ed Agropoli hanno disposto la chiusura degli istituti dove insegnano le donne. Si tratta, rispettivamente, della scuola Don Bosco e del liceo. Entrambe non si sono recate a scuola nell’ultimo periodo. Tutte le persone entrate in contatto con loro verranno poste in isolamento e al test per il Covid-19.

Potrebbe anche interessarti