Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti ufficiali: 27 morti in un solo giorno

medico coronavirusUltimo bollettino di aggiornamenti riguardanti il coronavirus. Ieri è stata la giornata più critica in Italia da quando è partita l’epidemia: 27 morti in un solo giorno.

A leggere i dati della Protezione civile, su tutto il territorio nazionale sono 2.502 i contagiati e 2.223 quelli attualmente positivi: di questi, circa il 90% risiede nelle tre regioni del Nord dove si sono registrati i primi casi, quindi Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna. Gli ultimi dati resi noti dalla Regione sono della prima serata di martedì.

La Lombardia resta la regione più colpita con 1520 casi totali, di questi più della metà sono ricoverati in ospedale (865 persone, il 56,9%) tra cui 698 in buone condizioni e 167 in terapia intensiva, il 19% sul totale dei ricoverati e il 10,9% sul totale dei casi. Il quadro si completa con 461 persone in isolamento domiciliare, quindi probabilmente asintomatici, e 139 già guariti, dimessi e tornati a casa.

Non solo adulti ormai colpiti dal virus, ma anche bambini. E’ il caso di un neonato nel Bergamasco sottoposto a tampone e risultato positivo. Ora è ricoverato in terapia intensiva all’Ospedale Papa Giovanni XIII.

Nel Bresciano sono 86 i positivi al coronavirus, in crescita di oltre 20 unità rispetto al dato della stessa ora del giorno precedente. La provincia più colpita è ancora quella di Lodi, con 482 casi di positività al Covid-19: segue Bergamo con 372, Cremona con 287, Pavia con 122, Milano con 93 (di cui 37 in città), Brescia con 86 e dati poco rilevanti per le altre province (dai 3 di Sondrio ai 15 di Mantova). Ci sono altre 36 persone in corso di verifica.

Potrebbe anche interessarti