Tanti servizi su Napoli, premiato Luca Abete

Luca Abete

Premiato a Napoli l’inviato di Striscia la Notizia Luca Abete. Ieri sera nell’ambito dell’evento Nu Cafè a Piacere Capo: artisti e istituzioni per dire no ai “parcheggi abusivi”, Abete ha ricevuto il premio Napoli è Viva, per l’impegno profuso nel proprio lavoro svolto con qualità, determinazione e con coraggio, al fine di fornire informazione al servizio della giustizia e della sicurezza sociale, e per aver contribuito con i servizi televisivi alla lotta al parcheggio abusivo.

“Sono contento di ricevere questo attestato di affetto e stima – ha dichiarato Abete al termine dell’evento ai microfoni di Napolitoday.itma mi auguro che ci siano sempre meno riconoscimenti in futuro. Finché ci saranno premi per chi prova a far emergere la legalità vorrà dire che ci sarà ancora molto da fare”.

Luca Abete nel corso degli ultimi anni ha denunciato più volte il fenomeno degli abusivi, documentando la diffusione sul territorio e la prepotenza nell’azione di riscossione di denaro, dimostrando perfino la compiacenza degli stessi organi di controllo. Un azione costante iniziata più di 5 anni fa e che più di una volta ha rischiato di sfociare in violente reazioni, lo scorso anno infatti, fecero scalpore dei cartelli situati nei luoghi storici di sosta illegale del capoluogo nei quali, con toni intimidatori si invitava Abete ad occuparsi di altro e di lasciare continuare a “lavorare” gli abusivi.

 

 

Potrebbe anche interessarti