Coronavirus, in Campania i casi salgono a 200. Un terzo dei tamponi effettuati è positivo

E’ arrivato l’aggiornamento odierno del presidente Vincenzo De Luca sui nuovi casi di coronavirus nella nostra regione. Questo il bollettino di oggi giovedì 12 marzo alle ore 17:

“L’Unità di Crisi della Protezione civile della Regione Campania comunica che in mattinata sono stati esaminati 54 tamponi presso il centro di riferimento dell’ospedale Cotugno. 20 di questi sono risultati positivi. Come per tutti gli altri, si attende la conferma ufficiale da parte dell’Istituto Superiore di Sanità.
Totale positivi in Campania: 200″.

Ieri sera il governatore aveva aggiornato sui numeri del nostro territorio. Su 226 tamponi effettuati, soltanto 33 erano risultati positivi. Stamattina invece si registra quasi un terzo della positività dei tamponi effettuati: 20 su 54. Alle 18 il commissario per l’emergenza Angelo Borrelli aggiornerà invece sui dati relativi a tutta Italia.

LEGGI ANCHE
Coronavirus, cala la curva dei contagi: 531 nuovi casi in tutta Italia

Mentre in Campania il governatore Vincenzo De Luca ha adottato misure ancora più restrittive per limitare il contagio. Chiusi i parchi e le ville, sì alla consegna di cibo d’asporto ma solo confezionato. Restano chiusi pub, ristoranti, pasticcerie fino al 25 marzo.

 

 

Potrebbe anche interessarti