Coronavirus, primo caso a Volla

coronavirus

Accertato il primo caso di Coronavirus a Volla. A renderlo noto è il sindaco, Pasquale Di Marzo, tramite un video pubblicato sulla sua pagina Facebook nella giornata di ieri, alle 20.24.

Si tratta di una persona che era già monitorata dall’ASL e che è risultata positiva al Covid-19, a seguito di tampone. Per ovvie ragioni, il primo cittadino non ne svela l’identità ed invita a non chiedere nulla a riguardo.

Il sindaco, in chiusura, tranquillizza la popolazione, facendo presente di aver già messo in atto tutte le procedure previste per tali casi. Dichiara, inoltre, di attendere anche l’esito di un altro tampone.

Il vollese affetto da Coronavirus attualmente si trova nella propria abitazione e le sue condizioni risultano stabili. Sul presunto secondo cittadino ammalato sono in corso accertamenti sanitari.

In un ulteriore post, Di Marzo sollecita la cittadinanza a non uscire di casa, se non per le ragioni consentite, mantenendo sempre la dovuta distanza.

L’ultimo aggiornamento, proveniente dalla Regione, conta 460 test positivi totali in Campania.

Potrebbe anche interessarti