Video. De Magistris: “Napoli è la città dei ragazzi, ci manca la vostra allegria”

In questo periodo di emergenza coronavirus, un pensiero speciale va rivolto indubbiamente ai più piccoli, a tutti coloro che, a una così giovane età, si ritrovano ad affrontare prove mai viste. È per questo che il sindaco di Napoli Luigi de Magistris lancia un messaggio speciale ai ragazzi della sua città, in un video pubblicato sulla sua Pagina Facebook.

È la terza settimana che dobbiamo rimanere chiusi in casa, e voglio dedicare l’inizio di questa terza settimana di quarantena comunitaria ai figli di Napoli. ‘Napule è a voce de’ criature che saglie chianu chianu’, dice la famosa canzone di Pino Daniele.

Quanto ci manca la vostra allegria per le strade, le vostre corse nei vicoli, le scugnizzerie… M’immagino quanto è dura, soprattutto per voi, non uscire di casa, non vedere gli amici, il fidanzato o la fidanzata. Però è un momento importante. In casa si può riflettere, si può capire come vivere meglio dopo. Non abbandonate la musica, la cultura, il sapere, che sono fondamentali per vivere meglio e sentirci dopo una comunità ancora più forte.

A me mancate tantissimo. La vostra gioia, i vostri consigli e le vostre critiche sono stati sempre per me determinanti“. E non è un caso se De Magistris ha deciso di dedicare questo messaggio proprio ai ragazzi. “Napoli è la città d’Europa che ha il maggior numero di bambini. E finita questa emergenza, Napoli farà esplodere, attraverso di voi, quell’energia che abbiamo dentro“.

Potrebbe anche interessarti