Coronavirus, Conad dona 1 milione all’Istituto Nazionale dei Tumori Pascale

coronavirus ex auchan

L’emergenza Coronavirus è sempre più presente in Italia. In tanti cercano di dare il proprio aiuto per la ricerca: chi con raccolte fondi attraverso piattaforme social e chi di sua spontanea volontà. Anche la Margherita Distribuzione, l’ex Auchan, ha deciso di donare un milione di euro all’Istituto Nazionale dei Tumori Irccs Fondazione Pascale di Napoli per sostenere un progetto di ricerca per lo sviluppo farmaci contro il Coronavirus.

Il messaggio inviato dalla catena: “Conad e la Wrm Group, soci in Bdc, la società che ha rilevato la rete ‘ex Auchan’ e la gestisce attraverso la società Margherita Distribuzione, hanno deciso di donare un milione di euro al gruppo di ricercatori” del ‘Pascale’ “che sta sviluppando un innovativo farmaco per la cura dei pazienti che hanno contratto il Coronavirus Covid-19“.

A conferma della decisione presa anche l’amministratore delegato di Margherita Distribuzione, Antonio Brianti: “Vogliamo dimostrare la nostra gratitudine a quei ricercatori, medici, paramedici e infermieri che in ogni ospedale e laboratorio si impegnano senza sosta a sviluppare farmaci che possano concorrere a mitigare gli effetti dell’epidemia e a combattere la malattia. I nostri dipendenti sono da settimane impegnati nei negozi ex Auchan a garantire la disponibilità di beni alimentari e primari a milioni di famiglie in tutta Italia e – conclude – anche a loro va il mio ringraziamento per la loro dedizione, senso di responsabilità e determinazione“.

Potrebbe anche interessarti