Coronavirus, a Caserta un nuovo ospedale modulare: avrà 24 posti in terapia intensiva

lavori operai cantiere edileLa Campania avrà 24 posti di terapia intensiva in più per affrontare l’emergenza coronavirus. Gli ospedali sono già in difficoltà per quanto riguarda la disponibilità di letti per i ricoveri, nonostante il Loreto Mare sia stato specializzato nel trattamento del Covid-19. La Regione afferma:

“Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha disposto l’istruttoria per la requisizione in uso dell’area individuata a Caserta per la realizzazione dell’ospedale modulare nel quale vi saranno 24 posti letto di terapia intensiva. “Si tratta – ha dichiarato De Luca – di uno dei tasselli decisivi per il potenziamento dei posti letto di rianimazione nella nostra regione”.

Un ospedale modulare è in sostanza un ospedale prefabbricato. Il modulo è una struttura standard e autonoma, che però può essere “legata” ad altri moduli per formare una struttura più grande. È una soluzione rapida e adatta a gestire situazioni temporanee o di emergenza, come quella attualmente in corso in tutta Italia.

Potrebbe anche interessarti