Video. Napoli, omaggio Vigili del fuoco a medici Cotugno: “Siamo figli delle 4 giornate”

I Vigili del Fuoco, la Polizia dei commissariati di Chiaiano e Scampia e i Carabinieri hanno reso omaggio stamattina al personale del Cotugno e del Cardarelli che sta combattendo in prima linea per battere il coronavirus.

Siamo sempre insieme ai medici nelle tragedie, stavolta sono loro in prima linea e sentivamo giusto andare ad applaudirli, anche se avremmo voglia di abbracciarli“. Così dichiara a L’Ansa Giuseppe Cristiano, caporeparto e coordinatore provinciale dei Vigili de Fuoco di Napoli.

I vigili si sono schierati all’esterno degli ospedali omaggiando i medici con un applauso e con le sirene accese dei loro mezzi. All’ingresso del pronto soccorso del Cardarelli i medici hanno appeso uno striscione:Noi siamo figli delle Quattro Giornate, dimostriamolo“.

I Vigili del Fuoco del comando provinciale di Napoli, i Carabinieri del comando provinciale di Napoli e alla Polizia di Stato dei commissariati di Chiaiano e Scampia – ha scritto il governatore Vincenzo De Luca – questa mattina hanno voluto manifestare la loro vicinanza al personale del Cotugno e dell’Azienda Ospedaliera dei Colli.
Da parte nostra grazie a tutte le persone impegnate in uno sforzo immane per vincere questa guerra. Insieme ce la faremo“.

Potrebbe anche interessarti