De Luca in conferenza: “Se manteniamo il controllo a fine mese ci sarà la ripresa”

Coronavirus De Luca

Pochi minuti fa il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca è intervenuto in diretta su Facebook per una nuova conferenza stampa a proposito del Coronavirus.

Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come si previene.

Il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca ha affermato che ci aspettano due settimane di sacrificio. Ancora una volta ha predicato la calma ed ha invitato tutti i suoi concittadini a non uscire di casa. La fase 2 in questo momento è fattibile, ma se le cose dovessero precipitare ci potrebbe essere un’ulteriore chiusura di tutte le attività.

Queste le parole del governatore De Luca: “Due questioni fondamentali: quella sanitaria e quella economico-sociali. Si sta ragionando sulla fase 2, è evidente che siamo chiamati a fare uno sforzo enorme.

“Se manterremo comportamenti di grandi responsabilità a fine mese si può iniziare a ragionare sulla ripresa economica. Potremo dare respiro alle attività di manutenzione per dare lavoro agli operatori balneari, tra i tanti altri. Ed ancora, attività alimentari e produzione di cibo preconfezionato da portare a domicilio.

“Alla fine del mese possiamo iniziare a ragionare su tutto questo. Ma la precondizione che abbiamo il pieno controllo dell’epidemia. In caso contrario ci illudiamo di aprire tutto ma nelle due settimane successive bisognerà chiudere tutto. 

“Altra considerazione. Non torneremo alla vita normale. Per mesi indosseremo le mascherine: ci stiamo avviando verso una grande produzione e distribuzione ai vari enti della città. Partirà una prima distribuzione di massa sui soggetti più deboli in maniera gratuita.”

Potrebbe anche interessarti