Coronavirus in Italia, aumentano i guariti (2.079) ma non calano i decessi (619). Il bollettino dell’11 aprile

angelo borrelli

Consueto appuntamento pomeridiano con la conferenza stampa del capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, il quale ha reso noti i numeri aggiornati dell’emergenza coronavirus in Italia. Questi i numeri di oggi sabato 11 aprile.

Le persone attualmente positive al coronavirus sono 100.269 , con un incremento di 1.996 pazienti rispetto a ieri. Prosegue la diminuzione della pressione sulle strutture ospedaliere: ad oggi sono 3.881  i pazienti in terapia intensiva, ossia 116 in meno rispetto a ieri. 28.144 sono i pazienti ricoverati con sintomi in diminuzione di    98 unità rispetto a ieri. Il 69% dei pazienti è a casa senza sintomi o con sintomi lievi.

Oggi si registra un numero di decessi di 619 (ieri erano stati 570), il totale sale a 19.468 . Il totale dei guariti sale a 32.534, ossia 2.079  in più rispetto a ieri. Da lunedì si registra un terzo del totale di pazienti guariti. Il trend generale dei contagiati è di 4.694 casi nelle ultime 24 ore, in aumento (ieri erano 3951) per un totale assoluto di 152.271 comprensivi quindi sia delle persone attualmente positive, che di quelle decedute e dei guariti. I tamponi sono quasi un milione quelli effettuati. Il totale dei soldi raccolti dalla Protezione Civile è di 116 milioni (25 milioni già spesi per il materiale sanitario).

Sono state consegnate le prime pensioni a domicilio grazie alla collaborazione con i carabinieri. Alle porte di Roma è guarito un signore di 94 anni. Un messaggio positivo in vista della Pasqua.

Questi invece i dati relativi a ieri in Italia.

Potrebbe anche interessarti