Lockdown a Napoli, ne approfittano e si costruiscono casa abusiva: presi

Gli agenti della Polizia Municipale del reparto Tutela Edilizia e Tutela Ambientale hanno individuato un manufatto completamente abusivo in Salita Ventaglieri nella municipalità Avvocata-Montecalvario e ne hanno denunciato e deferito all’A.G. i responsabili per invasione di terreni pubblici al fine di trarne profitto.

L’immobile impegnava una superficie di 60 mq. Sfruttando il momento di lockdown e delle strade deserte di Napoli volevano realizzare una casa abusiva in strada e al momento risultano realizzate le pareti perimetrali alte 3 mt., edificate in blocchi di lapil-cemento intervallati da travi in ferro sorrette da cordolo in calcestruzzo.

Gli agenti hanno sottoposto a sequestro con apposizione di sigilli, il manufatto in muratura, in fase di costruzione, edificato su un suolo di proprietà comunale. Sono in corso ulteriori accertamenti

Potrebbe anche interessarti