Coronavirus a Napoli: +18 morti (ma sono quelli non conteggiati nei giorni scorsi), salgono i guariti (+22). Il bollettino del 28 aprile

coronavirus napoli

Come di consueto il Comune di Napoli aggiorna sui casi di positività al coronavirus che riguardano il capoluogo partenopeo. In una sola giornata (dal 28 al 27 aprile) si registrano 7 nuovi contagi. Un incremento di uno rispetto a ieri dove si erano registrati 6 nuovi casi. Ma salgono purtroppo i decessi, ben 18 in un solo giorno. Da inizio pandemia è il dato più alto (il massimo era stato di 7 decessi in un giorno).

Questo il comunicato del Comune di Napoli:

“Resoconto giornaliero rispetto alla situazione dei contagi COVID-19 per la Città di Napoli, aggiornato alle ore 11:00 di oggi, martedì 28 aprile. Il totale dei positivi è ottenuto dalla somma dei dati riportati in rosso nella grafica. I dati sono trasmessi dall’ASL Napoli 1 Centro. Ricordiamo che i clinicamente guariti sono i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata. N.B. Nei dati in dettaglio di oggi sono presenti specifiche precedentemente non conteggiate alla fonte”.

Il numero di persone attualmente positive a Napoli è di 903 (contro gli 896 di ieri). Stabili gli asintomatici (155) mentre scendono di molto i ricoverati in Ospedale (-43 rispetto a ieri). Scende anche il numero dei ricoverati in terapia intensiva, ora a 9 (-4). La maggior parte (449) si trova in isolamento domiciliare con sintomi lievi o assenti. Ben 18 i decessi in città che fanno salire il totale a 78, mentre scende di due il numero dei clinicamente guariti (2o) e sale quello dei guariti (271) con un +22. Ma sul numero dei decessi è arrivato in ritardo la spiegazione da parte del Comune di Napoli:

“Il notevole incremento del numero delle persone decedute, rispetto ai dati comunicati ieri, è dovuto all’inserimento da parte dell’ASL di decessi avvenuti nel corso dell’ultimo mese”.

Quindi i 18 morti di oggi sono comprensivi di alcuni decessi avvenuti nell’arco di tutto il mese di aprile e non di un’improvvisa escalation di oggi.

Questo invece il bollettino di ieri 27 aprile relativo ai contagi al coronavirus a Napoli.

Potrebbe anche interessarti