“Storia di chi fugge e di chi resta”: la Rai annuncia la terza stagione dell’Amica Geniale

amica geniale

L’Amica Geniale 3 si farà. Prossimamente potremmo vedere in televisione “Storia di chi fugge e di chi resta”, il terzo capitolo della fiction che tratta le vicende narrate nei romanzi di Elena Ferrante. Lo hanno comunicato la RAI e HBO.

Dopo il grande successo delle prime due stagioni (con l’ultima puntata vista da oltre 7 milioni di persone), i telespettatori potranno continuare a seguire la storia di Lina e Lenù. Questo il comunicato:

“RAI e HBO confermano la terza stagione de L’AMICA GENIALE. Lo hanno annunciato oggi Eleonora Andreatta, Direttore di Rai Fiction, e Francesca Orsi, Executive Vice President di HBO Programming.
La terza stagione sarà tratta da “Storia di chi fugge e di chi resta”, il terzo libro della quadrilogia della Ferrante. Una produzione Fandango, The Apartment e Wildside (entrambe parte del gruppo Fremantle), prodotta da Lorenzo Mieli per The Apartment, da Mario Gianani per Wildside e da Domenico Procacci per Fandango, con Rai Fiction, con HBO Entertainment, in coproduzione con Mowe e Umedia”.

Per Lorenzo Mieli, Amministratore Delegato di The Apartment (Fremantle):

Abbattere confini geografici e linguistici. Scommettere sul passato per parlare del presente, sul particolare per diventare universali.  Era questa la sfida quando tre anni fa abbiamo cominciato a lavorare alla prima stagione de L’amica geniale. Spinti dalla perfezione dei romanzi di Elena Ferrante e dal grande talento di Saverio Costanzo, abbiamo affrontato una sfida spericolata e per questo bellissima. Se ci siamo riusciti è stato anche grazie a HBO e Rai che ci hanno accompagnati in questa avventura seguendo con cura, passo dopo passo, la realizzazione di un progetto che quei confini li ha abbattuti e quella scommessa l’ha vinta con grazia e bellezza”.

L’Amica Geniale narra la storia di amicizia e di crescita tra Elena Greco (Lenù) e Raffaella Cerullo (Lila). Una storia ambientata per la maggior parte a Napoli (con il set più grande d’Europa) e che copre circa 60 anni. Nel nuovo capitolo cambieranno le attrici. Ancora non decise le date della messa in onda, tutto dipenderà dalla fine dell’emergenza coronavirus e quando si potrà riprendere a girare.

 

Potrebbe anche interessarti