Esplosione di una centrale elettrica a Pozzuoli: il video dell’incendio

Un incendio a Pozzuoli, avvenuto poco dopo la mezzanotte, ha spaventato i residenti di Via Fascione. È scoppiato a causa dell’esplosione di una centrale elettrica della zona.

Prima un boato, poi il blackout e le fiamme che hanno invaso l’intera struttura. Quest’ultima è situata tra lo svincolo della tangenziale est-ovest di Napoli e il complesso Olivetti. L’incendio ha provocato il diffondersi di una nube di denso fumo nero che ha avvolto l’intera zona.

L’esplosione, stando a quanto riportato da LaRepubblica, sarebbe avvenuta nel locale in cui è presente un trasformatore, collegato a serbatoi di combustibile.

Accorsi vigili del fuoco e carabinieri di Pozzuoli, che sono riusciti a domare il rogo. A loro si accompagnano tecnici e personale dell’azienda in questione, giunti sul posto per verificare i danni e cercare di proseguire col proprio servizio.

Qualcuno, tra i residenti, è riuscito a riprendere la scena e le immagini risultano davvero impressionanti. È chiaramente udibile il boato, seguito da un’esplosione di fiamme. Percepibile anche l’incredulità di coloro che hanno assistito alla scena.

L’incendio avvenuto a Pozzuoli ha, infatti, scosso l’intera cittadinanza. Quest’ultimo si accompagna alle ulteriori tragiche notizie degli ultimi giorni che hanno inaugurato l’inizio della fase due. Tra queste, l’evento che ha colpito la Adler di Ottaviano.

Potrebbe anche interessarti