Giovane mamma chiude il figlioletto di 1 anno nell’armadio

 

ospedale

E’ successo ieri sera a Giugliano, una donna di trentasei anni,  forse in preda ad un raptus di follia, ha chiuso il figlioletto di un anno nell’armadio.

Il bambino è stato salvato dai medici del 118, chiamati dai vicini di casa allarmati dal pianto del piccolo. Dopo essersi accertati delle sue buone condizioni, hanno trasportato la giovane mamma, in evidente stato di choc, prima all’ospedale San Giuliano di Giugliano ed in seguito al Santa Maria delle Grazie per sottoporla al Tso (Trattamento Sanitario Obbligatorio).

La donna si trova, attualmente, sotto osservazione mentre il figlioletto è stato affidato alle cure del padre.

 

Potrebbe anche interessarti