Luigi, l’inventore di De Luca Run: “L’ho creato per mio fratello. Penso alla nuova versione”

De Luca Run è il gioco che sta spopolando sul web in questi giorni. Il gioco vede Vincenzo De Luca, Presidente della Regione Campania, combattere i pericoli che il Coronavirus può portare: dal raccogliere le mascherine ai runner, fino ad arrivare a Vittorio Feltri e Giuseppe Conte, Vittorio Sgarbi e Matteo Salvini.

A realizzare il gioco è stato un ragazzo di Volla, Luigi Sannino, studente di ingegneria informatica, che ha già sviluppato diversi giochi in passato. Luigi ha raccontato a VesuvioLive come è nata l’idea del gioco: “De Luca Run nasce quasi per scherzo, in un weekend di follia, il tutto è nato da una richiesta del mio fratellino Luca, è un bambino autistico di 9 anni, e ogni tanto per stimolare la sua e la mia creatività ci cimentiamo in qualche progetto divertente“.

Il gioco inizialmente aveva lo scopo di far sorridere principalmente lui, poi man mano che aggiungevo pezzi mi sono reso conto di quanto fosse divertente e ho deciso di condividerlo e fortunatamente in molti hanno apprezzato il mio lavoro, il gioco ha lo scopo di raccontare le peripezie del nostro presidente della regione, racconta di tutte le difficoltà e gli avversari politici da affrontare per salvare la campania dal virus“.

L’ho realizzato in circa 3 giorni. Le mascherine, i runner sono ostacoli e le mascherine sono da collezionare. Attualmente sono solo da collezionare, ma in futuro potrebbero avere uno scopo. Ci sono altri ostacoli come Feltri, Sgarbi, Conte e l’ultima sorpresa è Matteo Salvini. Attualmente i controlli sono minimali, c’è solo la possibilità di saltare. Sto pensando ad una prossima versione con altre funzionalità, altri nemici ed altri livelli. Ora il livello è uno e c’è una sola sorpresa alla fine“.

Il progetto è stato sviluppato in tempi brevi. Io ho già creato altri giochi di diverso tipo. Avendo già esperienza, è stato sviluppato unicamente da me. Non è stato difficile grazie all’esperienza grafica, sonora ed è stato fatto un lavoro abbastanza semplice. Se l’avessi dovuto fare qualche anno fa sarebbe stato più difficile“.

Potrebbe anche interessarti