Cercola, sequestrate due aziende che spacciavano del detersivo per gel igienizzante

CERCOLA – Scoperta una discarica abusiva di 500 metri quadrati. La Guardia di Finanza di Torre Annunziata ha sequestrato a Cercola una discarica illegale e un capannone aziendale appartenenti a due società impegnate nella produzione di detersivi.

Come riportato dal Mattino, le Fiamme Gialle hanno sequestrato un sito di stoccaggio di rifiuti speciali, privo di autorizzazioni e di protezione del suolo con rischio di inquinamento delle falde acquifere. Una delle due aziende era impegnata nell’imbottigliamento abusivo dei detersivi, i cui scarti di lavorazioni venivano riversati nelle fognature.

Presenti anche dei lavoratori in nero, impegnati nella commercializzazione di gel e detergenti con l’etichetta di “igienizzanti” del tutto sprovvisti dell’apposita autorizzazione del Ministero della Salute. I falsi detergenti presentavano anche un simbolo simile a quello della Croce Rossa al fine di confondere i consumatori sull’effettiva sicurezza del prodotto.

Sequestrata anche una discarica abusiva di 500 metri quadrati, nella quale la Guardia di Finanza ha scoperto oltre 750 chili di rifiuti speciali e un sito aziendale di 1000 metri quadrati. Sequestrati anche 1000 litri di gel non autorizzato. E’ stato denunciato il rappresentante legale delle due società coinvolte.

Potrebbe anche interessarti