Castellammare di Stabia, l’omaggio del sindaco a Christian: “Un esempio per le nuove generazioni e per gli adulti”

Le immagini del bambino intento a ripulire la spiaggia di Castellammare di Stabia, visibilmente stracolma di spazzatura, hanno fatto il giro del web. Il protagonista si chiama Christian e, a soli 7 anni, ha dato prova di  grande senso civico, rispettando l’ambiente in cui vive e che intende preservare. Con lui si è complimentato anche il sindaco, Gaetano Cimmino, accogliendolo, insieme alla sua famiglia, all’interno del Comune.

Egli stesso ha dichiarato: “Stamattina, al Comune, ho accolto Christian, il bambino che nei giorni scorsi ha dato prova della sua straordinaria sensibilità. Ha raccolto i rifiuti depositati su un tratto della nostra spiaggia. A lui e alla sua famiglia ho rivolto i complimenti per un gesto d’amore che rappresenta un esempio per le nuove generazioni e, ancor di più, per gli adulti.”

Un comportamento esemplare, quello di Christian, che ha ringraziato il primo cittadino donandogli una lettera e un disegno. A sua volta, è stato ricambiato dal sindaco che ha voluto omaggiare il bambino con lo stemma della città di Castellammare di Stabia. Regalo più che meritato, visto che, nonostante la sua tenera età, si è rivelato un degno rappresentante della sua terra.

“Rispettare l’ambiente vuol dire rispettarsi l’un l’altro. Tutti dobbiamo seguire questi esempi, tutti dobbiamo voler bene alla nostra città” – ha concluso.