Soldato americano a Napoli precipita dal balcone: in corso le indagini

Ambulanza GiuglianoTragedia a Napoli, dove un soldato americano di stanza è precipitato dal balcone di un appartamento in via Giambattista Pergolesi, vicino alla sede del Consolato statunitense.

Alexande Curlin è il nome del ragazzo, che aveva solo 23 anni ed era in forza nel corpo dei Marines qui a Napoli. È giallo sulla vicenda: il ragazzo è morto sul colpo dopo essere precipitato dal balcone verso le 4 del mattino. Il 118 non ha potuto fare altro che dichiarare il decesso, dopo essere arrivato sul posto per una chiamata ricevuta da una guardia giurata che si trovava da quelle parti.

L’altezza da cui è precipitato il ragazzo non gli avrebbe lasciato scampo. L’episodio pare sia riconducibile ad un gesto volontario del ragazzo, ma sono in corso le indagini dei carabinieri di Napoli. I militari dell’Arma sono giunti sul posto per effettuare rilievi e sopralluoghi che sono iniziati questa notte, poco dopo l’incidente, e terminati questa mattina.

Fonte: Il Mattino

Potrebbe anche interessarti