VIDEO. Sannino canta “Abbracciame” fuori agli ospedali Cotugno e Pausilipon: “La dedico a loro”

sannino ospedali

In questi tre mesi di lockdown non abbiamo potuto abbracciare le persone che non convivevano con noi. Così a Napoli e in tutta Italia, ad accompagnarci è stata la canzone ‘Abbracciame’ di Andrea Sannino. Il brano ha rappresentato la colonna sonora di questa emergenza dandoci allegria e speranza come mostrato dai diversi video registrati dai balconi. Tutti uniti a ballare e cantare su queste note.

Ieri il cantante ha fatto visita all’Ospedale Cotugno di Napoli dove si è fermato qualche minuto insieme a tutto il personale medico. Un momento toccante che è stato immortalato dalle telecamere del TgTre Regione Campania.

“La dedico a loro”, ha dichiarato Andrea Sannino.

Più tardi Andrea Sannino ha fatto visita ai bambini ricoverati nell’Ospedale Pausilipon di Napoli, come annunciato in post sul suo profilo Facebook:

“Ho ricevuto un invito dai genitori dei bambini ricoverati all’ospedale Pausilipon di Napoli (un’altra eccellenza della mia terra) che da ormai 3 mesi purtroppo non possono ricevere visite esterne. Mi chiedevano di passare anche per un semplice saluto, perchè durante la pandemia, cantavano continuamente una mia canzone. Ma poi ho pensato: visto che questi bimbi, per adesso, non potranno andare personalmente ad un un concerto, perché non portare il mio concerto da loro?! E COSI’ SARÁ!
Ovviamente non potró entrare nell’ospedale, quindi resteró all’esterno e canteró da sotto i balconi delle loro camere, in totale sicurezza. Sarà la mia “serenata” speciale!”.

L’Ospedale ha voluto ringraziare il cantante pubblicando su Instagram il video dell’intera esibizione.

“Grazie per le incredibili emozioni che hai regalato oggi ai nostri bambini, alle nostre mamme ed a tutti noi. È stato un momento di indescrivibile bellezza che porteremo sempre nei nostri cuori e che ci dà la carica per affrontare le giornate più dure. Una esibizione da brividi, per un pezzo ormai entrato nei cuori di tutti noi e di diritto tra i grandi classici napoletani!!! Un grazie speciale all’associazione genitori insieme che ha promosso l’iniziativa trovando così un modo dolcissimo per essere vicina ai nostri bambini, nonostante il distanziamento forzato dovuto alle restrizioni per il Covid-19. Torneremo presto a riabbracciarci”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Grazie @andreasanninoofficial per le incredibili emozioni che hai regalato oggi ai nostri bambini, alle nostre mamme ed a tutti noi. È stato un momento di indescrivibile bellezza che porteremo sempre nei nostri cuori e che ci dà la carica per affrontare le giornate più dure. Una esibizione da brividi, per un pezzo ormai entrato nei cuori di tutti noi e di diritto tra i grandi classici napoletani!!! Un grazie speciale all’ @associazionegenitorinsieme che ha promosso l’iniziativa trovando così un modo dolcissimo per essere vicina ai nostri bambini, nonostante il distanziamento forzato dovuto alle restrizioni per il Covid-19. Torneremo presto a riabbracciarci ❤️❤️❤️❤️ . . . @andreasanninoofficial @annamariaminicucci @annamariaziccardi @associazionegenitorinsieme @aldoarcangioli_unicoenergia @francesco_paolo_tambaro @annalisa___g #Fondazionesantobonopausilipon #santobono #pausilipon #andreasannino #genitoriinsieme

Un post condiviso da Santobono Pausilipon (@santobono_pausilipon) in data:

Il cantante si è esibito all’esterno della strutture ospedaliera con l’immagine del Golfo di Napoli e il Vesuvio come sfondo.

Potrebbe anche interessarti