Andrea Sannino live all’Ospedale Pausilipon per i bimbi malati: “Il più bello della mia carriera”

Foto pagina Facebook Andrea Sannino

Il cantante napoletano Andrea Sannino, famoso per la canzone “Abbracciame”, oggi pomeriggio alle ore 16:00 si esibirà all’Ospedale Pausilipon di Napoli. Sannino si è lasciato coinvolgere dall’Associazione Genitori Insieme Onlus e la sua performance sarà dedicata, in segno di solidarietà, a tutti i pazienti ricoverati che a causa dell’emergenza Coronavirus non possono ricevere visite esterne da ormai oltre 3 mesi.

Andrea Sannino si esibirà nello spazio antistante l’ingresso dell’ospedale. L’obiettivo della sua esibizione è quello di stare accanto ai malati e offrire loro, tramite la sua musica, un momento di distrazione.

L’artista napoletano ha annunciato la sua esibizione (definendola “Il più bel live della carriera”) tramite un post pubblicato su Facebook.

“Oggi pomeriggio farò forse il più bel live della mia carriera. Ho ricevuto un invito dai genitori dei bambini ricoverati all’ospedale Pausillipon di Napoli (un’altra eccellenza della mia terra) che da ormai 3 mesi purtroppo non possono ricevere visite esterne. Mi chiedevano di passare anche per un semplice saluto, perchè durante la pandemia, cantavano continuamente una mia canzone. Ma poi ho pensato: visto che questi bimbi, per adesso, non potranno andare personalmente ad un un concerto, perché non portare il mio concerto da loro?! E COSI SARÁ! Ovviamente non potrò entrare nell’ospedale, quindi resteró all’esterno e canteró da sotto i balconi delle loro camere, in totale sicurezza. Sarà la mia “serenata” speciale! Non vedo l’ora di cantare per voi, bimbi …vi amo!”

Inoltre questa mattina Sannino si è recato presso l’Ospedale Cotugno di Napoli per ringraziare medici, infermieri e tutto il personale sanitario della struttura ospedaliera, definendoli I nostri eroi, i nostri angeli custodi ma permettetemi di dirlo, anche le nostre eccellenze. Queste persone hanno dato lustro alla nostra terra in tutto il mondo!”.

Potrebbe anche interessarti