VIDEO. Il cantante Giovanni Caccamo: “Napoli è bellezza che regna per diritto divino”. E canta Napul’è

caccamo napoli

Giovanni Caccamo esprime tutto il suo amore verso Napoli. Una città che conquista tutti anche chi come lui è nato a Modica (in Sicilia). Attraverso un un lungo post su instagram il cantante, che nel 2015 vinse Sanremo Giovani con il brano ‘Ritornerò da te’, omaggia il capoluogo partenopeo intonando a cappella ‘Napul’è’ di Pino Daniele.

Queste le sue parole verso la città:

“Napoli è una città che si prende cura di tutti, una città libera dalla schiavitù del tempo e dalle catene dell’occupazione, o meglio “ra fatica” sedentaria; esalta e premia l’ingegno di chi si adopera e punisce l’arroganza.

Napoli è la lingua che tutti capiscono; parla attraverso gesti mimici, sguardi ed espressioni sintetiche. Napoli è quel gusto indimenticabile che solo qui puoi trovare; è il piatto pronto a tavola per tutti e di tutti. Napoli è la musica delle sue onde, che salta da un balcone a un altro, da quartiere a quartiere. Napoli è la filosofia che ci insegna che la vita custodisce sempre un avvenire incerto, ma pur sempre bello e dignitoso. Napoli è la confessione che ti redime da tutti i peccati concedendoti il perdono. Napoli è il vestito nuovo e profumato della domenica, che aspetta di essere indossato. Napoli non la penetri con la ragione, ma col cuore. Napoli è bellezza che regna per diritto divino. Buona domenica!”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Napoli è una città che si prende cura di tutti, una città libera dalla schiavitù del tempo e dalle catene dell’occupazione, o meglio “ra fatica” sedentaria; esalta e premia l’ingegno di chi si adopera e punisce l’arroganza. Napoli è la lingua che tutti capiscono; parla attraverso gesti mimici, sguardi ed espressioni sintetiche. Napoli è quel gusto indimenticabile che solo qui puoi trovare; è il piatto pronto a tavola per tutti e di tutti. Napoli è la musica delle sue onde, che salta da un balcone a un altro, da quartiere a quartiere. Napoli è la filosofia che ci insegna che la vita custodisce sempre un avvenire incerto, ma pur sempre bello e dignitoso. Napoli è la confessione che ti redime da tutti i peccati concedendoti il perdono. Napoli è il vestito nuovo e profumato della domenica, che aspetta di essere indossato. Napoli non la penetri con la ragione, ma col cuore. Napoli è bellezza che regna per diritto divino. Buona domenica! G. #GiovanniCaccamo #Domenica #Napoli #PinoDaniele #Bellezza #Italia

Un post condiviso da Giovanni Caccamo (@giov_caccamo) in data:

Caccamo, in questi giorni a Napoli, decide di fotografarsi sulla discesa Sant’Antonio a Posillipo. Dietro come sfondo il Vesuvio che il cantante mostra dopo aver intonato la canzone di Pino Daniele.

Già a gennaio dello scorso anno era venuto in città per un’esibizione, rimanendo incantato.

Potrebbe anche interessarti