Museo di Pietrarsa presenta “Sere d’estate”: aperture prolungate nei weekend estivi

Buone notizie per gli amanti del Museo di Pietrarsa, che con l’iniziativa “Sere d’estate” ha deciso di prolungare gli orari di apertura durante i weekend estivi.

Dal 19 giugno in poi il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa apre le porte anche la sera. Tutti i venerdì, sabato e domenica dell’estate 2020 è prevista l’apertura prolungata del sito fino alle ore 23. L’iniziativa sarà sospesa solo nel periodo che va dal 10 al 27 agosto. In tal modo, si vuole offrire al pubblico l’opportunità di visitare e scoprire uno dei più affascinanti luoghi della cultura del nostro paese.

Tra gli obiettivi di “Sere d’estate” vi è, inoltre, di incentivare nuove forme di fruizione del patrimonio culturale e ferroviarie. In questo modo, il Museo potrà venire incontro anche alle esigenze di cittadini e turisti, attraverso una programmazione delle aperture più ampia e flessibile.

Per di più, “Sere d’estate” non è l’unica iniziativa messa in campo dal Museo di Pietrarsa in questo periodo. Da ieri sono ripartiti gli aperitivi al tramonto di Binario Borbonico: una splendida occasione per godersi un drink a picco sul mare, mentre si osservano i colori del tramonto in un luogo unico nel suo genere.

Per maggiori informazioni sulle iniziative previste al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa è possibile consultare le fanpage del Museo su Facebook e Instagram.

Potrebbe anche interessarti