Regionali 2020, scelto il candidato del centrodestra: sarà ancora una volta Caldoro contro De Luca

caldoro de luca

E’ stato annunciato poco fa il candidato ufficiale di tutto il centrodestra in Campania per le prossime regionali. Ancora una volta l’accordo è caduto su Stefano Caldoro che sfiderà Vincenzo De Luca alla presidenza della Regione. Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini, leader dei partiti di centrodestra, in una nota congiunta spiegano chi sono gli esponenti politici scelti in 4 regioni:

“Il centrodestra ha individuato la squadra per vincere le Regionali e portare il buongoverno dove non lo conoscono. I candidati governatori saranno: Francesco Acquaroli per le Marche, Stefano Caldoro per la Campania, Susanna Ceccardi per la Toscana, Raffaele Fitto per la Puglia”. 

E’ la terza volta che si avrà in Campania lo scontro tra Caldoro e De Luca. I due candidati erano stati infatti scelti dalla destra e dalla sinistra per le elezioni del 2010 (dove vinse Caldoro) e per quelle del 2015 (dove vinse De Luca). Il candidato del Movimento 5 stelle sarà invece Valeria Ciarambino, un nome come i precedenti non nuovo ma che ha già sfidato gli altri politici per diventare presiedete della Regione Campania. Nel 2015 infatti primo arrivò Vincenzo De Luca staccando di due punti percentuali Caldoro (40 a 38%), più staccata la Ciarambino con il 18% dei voti.

La data per le elezioni, che molto probabilmente si terranno a settembre, ancora non è stata scelta. I nomi sì e sono sempre gli stessi.

Potrebbe anche interessarti