Tanti messaggi per Zanardi, da Insigne al Papa. E il figlio scrive: “Questa mano non la lascio”

zanardi

Restano stabili, ma ancora gravi, le condizioni di salute di Alex Zanardi. Il pilota automobilistico che nella sua carriera ha dovuto superare il grave incidente che gli ha causato la perdita delle gambe, si ritrova ora di nuovo a lottare tra la vita e la morte. Un nuovo incidente, questa volta in handbike, ha portato il campione paralimpico a sbandare in curva, sbattendo la testa contro un camion.

Da subito le sue condizioni sono apparse critiche e grazie a un intervento chirurgico la situazione è stata stabilizzata. Zanardi ora è in coma indotto. Eventuali danni neurologici si potranno comprendere solo con il risveglio che i medici ipotizzano per la prossima settimana. Tantissimi i messaggi sui social di sportivi, mondo delle istituzioni e persone comuni. Anche il capitano del Napoli, Lorenzo Insigne ha voluto esprimere la sua vicinanza a Zanardi.

“Forza Alex, vinci anche questa battaglia!”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Forza Alex, vinci anche questa battaglia! 💪🏻

Un post condiviso da Lorenzo Insigne (@lorinsigneofficial) in data:

Oggi dalle pagine della ‘Gazzetta dello Sport’ è arrivato anche un messaggio del Papa. Francesco scrive:

“Caro Alessandro, la sua storia è un esempio di come riuscire a ripartire dopo uno stop improvviso. Attraverso lo sport hai insegnato a vivere la vita da protagonisti, facendo della disabilità una lezione di umanità. Grazie per aver dato forza a chi l’aveva perduta. In questo momento tanto delicato le sono vicino. Prego per lei e per la sua famiglia. Che il Signore la benedica e la Madonna la custodisca”. 

Zanardi è ricoverato in terapia intensiva all’Ospedale di Siena. Come riporta il bollettino della struttura ospedaliera:

“Ha trascorso la quinta notte di degenza senza sostanziali variazioni nelle sue condizioni cliniche, per quanto riguarda i parametri cardio-respiratori e metabolici, e rimane grave il quadro neurologico. E’ sempre sedato, intubato e ventilato, la prognosi rimane riservata”. 

Accanto a lui la sua famiglia e il figlio Niccolo che scrive su instagram:

“Io questa mano non la lascio. Dai papà, anche oggi un piccolo passo avanti”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Io questa mano non la lascio. Dai papà, anche oggi un piccolo passo avanti ❤❤

Un post condiviso da Niccolò Zanardi (@niccolo_zanardi) in data: