Volontari bonificano la foce del Garigliano: eliminate 2 tonnellate di plastica e rifiuti

Caserta – fiume Garigliano. La foce del fiume Garigliano, in provincia di Caserta, è stata bonificata di 2 tonnellate di rifiuti da volontari che hanno deciso di mettersi all’opera per pulire il territorio campano.

Ormai da troppi anni, il tema della plastica e dei rifiuti lasciati in spiaggia è all’ordine del giorno. Ma sono molte le associazioni di volontari che decidono di dare una mano alla lotta contro l’inquinamento. Una di queste è Plastic Free che sul proprio profilo facebook ha postato le foto dell’operato e un messaggio di ringraziamento ai volontari:

2.000kg rimossi dall’ambiente. Una super bonifica della foce del fiume Garigliano, provincia di Caserta. Ancora una volta, nello stesso posto della scorsa settimana, si realizza un nuovo record di raccolta in una sola mattinata: 71 sacchi, televisori, pneumatici e tanto altro per un totale di 2 tonnellate di spazzatura. L’area è ora bonificata.

Un ringraziamento infinito a tutti volontari e agli associati per la partecipazione, al nostro referente regionale Renato e al socio attivo Pasquale per l’organizzazione, grazie al Comune di Sessa Aurunca per il supporto. La Campania è un posto meraviglioso e ha proprio bisogno di persone come voi!

Ieri invece, a Torre del Greco, un gruppo di volontari ha pulito la spiaggia di Via Mortelle completamente invasa dai rifiuti. Il coordinatore della raccolta ha voluto lanciare un monito e un appello ai cittadini:

Un invito a tutte quelle persone che percepiscono il reddito di cittadinanza perché disoccupati, di organizzarsi anche in piccoli gruppi e iniziare a ripulire le spiagge e le pinete. In tal modo è possibile contribuire per dare un nuovo volto alla nostra città. Solo una piccola idea per rendersi utili al benessere della nostra Torre Del Greco

Potrebbe anche interessarti