Lesioni ai piedi come sintomo del Covid anche nei negativi: il nuovo studio

Un recente studio pubblicato sul ‘British Journal of Dermatology’ parla di un nuovo “sintomo” del Covid-19: le cosiddette ‘dita dei piedi da Covid’, ovvero lesioni della pelle che si manifestano con piaghe rosse o danni a piedi, soprattutto nei bimbi e giovani.

Le persone colpite da questa manifestazione della malattia risultano negative ai tamponi o ai test sierologici, ma i ricercatori hanno scoperto che il Sars-Cov-2 è presente nelle biopsie cutanee dei bambini con queste lesioni.

I nostri risultati supportano una relazione causale tra Sars-Cov-2 e le ‘dita dei piedi da Covid’. Il danno endoteliale indotto dal virus potrebbe essere il meccanismo chiave che causa queste lesioni”, ha detto l’autore principale dello studio, Isabel Colmenero dell’Ospedale Infantil Universitario Niño Jesús, in Spagna.

Potrebbe anche interessarti