“Un posto al Sole” ritorna lunedì con puntate inedite. Il cast: “Molte le complicazioni ma tanta è la felicità di riprendere”

“Un posto al sole” ritorna in tv lunedì 13 luglio, dalle ore 20.45, su Rai3, con puntate inedite. L’attore Patrizio Rispo, a IlMattino, ha raccontato il modo in cui la popolare soap ha vissuto questo momento di stallo, causato dall’emergenza sanitaria.

L’ultima puntata era andata in onda lo scorso 3 aprile, le riprese, invece, si erano fermate il 27 marzo. Tutt’oggi, nonostante i grandi passi in avanti in fatto di contagi, risulta difficile tornare a girare nuovi episodi nel rispetto delle norme anti-Covid. Eppure, dopo ben 100 giorni, “Un posto al sole” ritornerà con nuove simpatiche vicende.

“Non possiamo girare scene di massa, abbiamo eliminato le comparse, è necessario un distanziamento. Le scene in cui ci sono più persone sono realizzate in tempi più dilatati. Insomma, le complicazioni sono tante ma è tanta anche la felicità di riprendere” – spiega Patrizio Rispo.

Nuove abitudini scandiscono la vita del cast e dell’intera troupe: “Abbiamo percorsi prestabiliti per arrivare ai camerini, c’è il bar per gli attori e quello per gli interni Rai, ci prendono la temperatura, ci controllano pressione e saturazione dell’ossigeno. Indossiamo sempre la mascherina, facciamo tamponi e test sierologici ogni 15 giorni. Per cui abbiamo ripreso ma la cosa è difficile” – continua.

La ripresa, tuttavia, sarà momentanea: “Ripartiamo raccordandoci dov’eravamo rimasti. Chiuderemo queste storie e poi riprenderemo tra ottobre e novembre per raccontare (quasi) in contemporanea la realtà”.

Da lunedì, dopo un periodo di stop mai vissuto in 24 anni di storia, “Un posto al sole” ritorna in tv, rallegrando le serate di milioni di italiani che attendevano con ansia le nuove puntate. Nel frattempo, per ovviare alla situazione di blocco, erano andate in onda le repliche.

Potrebbe anche interessarti