Capri, Ischia e Procida, nuova ordinanza: nessun distanziamento su traghetti e aliscafi

Coronavirus Capri ProcidaDopo la riapertura di tutti i punti di imbarco per le isole di Capri, Ischia e Procida, un primo boom di turisti e la possibilità di accedere di nuovo a gioielli come la Grotta Azzurra di Capri, arriva una nuova ordinanza del Governatore Vincenzo de Luca.

Tale ordinanza, numero 60, stabilisce infatti che sarà possibile per navi, aliscafi e traghetti in partenza da e per Capri, Ischia e Procida, la vendita di tutti i biglietti disponibili, corrispondenti al totale del 100% della capienza massima dei passeggeri.

Ciò significa che tutte le restrizioni previste nei mesi precedenti dalle norme anti-covid19 e del distanziamento sociale di almeno 1 metro, sono automaticamente eliminate, garantendo di fatto una totale ripresa dei trasporti marittimi.

Resta, però, l’obbligo per tutti i passeggeri di indossare dispositivi di protezione quali mascherine, e per le compagnie navali di sanificare gli ambienti nonché gli impianti di aerazione.

Permane inoltre, ancora in vigore, il divieto di sbarco di veicoli sulle isole, per tutti i cittadini non residenti.

Pertanto, al momento, sarà possibile recarsi soltanto provvisti dei propri bagagli.

Potrebbe anche interessarti