Napoli. 17enne accoltellato da un coetaneo alla fermata della Cumana

cumana di bagnoliAncora un episodio di violenza a Napoli. Un 17enne è stato accoltellato da un coetaneo mentre si trovava alla fermata Mostra della Cumana.

In quanto ai motivi del violento episodio, si pensa ci siano stati degli apprezzamenti rivolti dall’aggressore ad alcune amiche della vittima. Le indagini sono tuttora in corso.

Il ragazzo, incensurato, è stato prelevato ieri sera mentre si trovava nella sua abitazione, denunciato per lesioni, dovrà rispondere all’accusa. Luce sull’accaduto è stata fatta grazie ai social network e alle immagini di video sorveglianza della zona.

Le condizioni del ragazzo non sono gravi per fortuna, è stato giudicato guaribile in una decina di giorni. Per fortuna questa volta è andata bene, poteva andare molto peggio. All’ordine del giorno sono notizie di aggressioni simili, talvolta o quasi sempre, per motivi futili.

Ragazzini che, con un coltello o una piccola arma nelle mani si sentono invincibili, non è giusto che si debba avere paura ad uscire o ad esprimere un pensiero, come in questo caso.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più