Coronavirus, focolaio a Mondragone quasi estinto: restano 4 positivi

Diffamazione MondragoneIl focolaio di Coronavirus nel casertano, a Mondragone, è quasi estinto. Tra fine giungo ed inizio luglio, a Mondragone, nel quartiere conosciuto come “Palazzi ex Cirio” ci fu un incremento dei contagiati, infatti le palazzine furono dichiarate zona rossa. In quell’area perlopiù ci sono cittadini bulgari, la maggior parte braccianti agricoli, venuti a Mondragone per lavorare nelle terre circostanti.

Il report pubblicato dall’Asl di Caserta certifica che sono ormai 4 le persone attualmente positive, e 98 quelle guarite. Tra i guariti, una settantina facevano parte del focolaio sviluppatosi ai Palazzi ex Cirio, gli altri erano stati contagiati intorno ai mesi di marzo ed aprile.

In Campania va affievolendosi un altro focolaio: quello di Conca della Campania dove erano emersi sei casi. Sono ora 4 i guariti, e 2 i positivi. In questo piccolo paese dell’Alto-Casertano, sembra sia stata una badante dell’Est Europa a contagiare diverse persone, compresa un’anziana che ha perso la vita. A Castel Volturno, dove cinque rom erano stati contagiati, la situazione è sotto controllo, sono 3 i positivi attuali.

A Caserta i numeri sono in calo: oggi sono 11 le persone guarite rispetto a ieri, 33 le persone attualmente positive, mentre 24 ore fa risultavano 44. Non ci sono nuovi contagi, gli ultimi sono di due giorni fa nel comune di Teverola. Il sindaco Tommaso Barbato, attraverso Facebook, ci teneva a rassicurare i cittadini: il contagio dei due pazienti è legato ad un altro emerso in precedenza, dunque si tratta di una situazione circoscritta.

A Pozzuoli, infine, un dentista del Rione troiano è risultato positivo al Covid-19, e successivamente 91 persone sono state sottoposte a tampone. 76 sono risultate negative, mentre 15 sono ancora in attesa del risultato. Il Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione dell’Asl Napoli 2 Nord ha reso noto i risutati e ha tenuto informato il sindaco, Vincenzo Figliolia, tracciando anche il link epidemiologico dei contatti avuti dal medico.

Potrebbe anche interessarti