Orgoglio oplontino: 2 arbitri protagonisti in altrettanti finali nei prossimi giorni

marco guida oreste mutoTorre Annunziata – Marco Guida e Oreste Muto protagonisti nelle prossime finali. Torre Annunziata nelle ultime settimana sta attraversando un momento di gloria per quanto riguarda l’ambito sportivo. Dopo la vittoria della classifica marcatori di Seria A di Ciro Immobile – per la terza volta – con tanto di record e targa ufficiale e lettera da parte del sindaco consegnata al ragazzo, altri due eventi inorgogliscono la città.

Infatti i due arbitri professionistici Marco Guida  – 277 partite ufficiali all’attivo – e il guardalinee Oreste Muto – militante per lo più in Serie B ma con qualche presenza anche in A – saranno protagonisti di due finali importanti nei prossimi giorni.

Il primo ad iniziare è Oreste Muto, 36 anni, che staserà correrà sulla fascia della partita Spezia Frosinone, valevole per la finale playoff di serie B che decreterà l’ultima posizione per il prossimo campionato di A – lo Spezia all’andata ha vinto 1 a 0 in casa del Frosinone.

Marco Guida invece, 39 anni, avrà un incarico molto più prestigioso, infatti sarà al Var per la finale di Champions League del prossimo 23 agosto tra Paris Saint German e Bayern Monaco. Guida avrà il compito di aiutare Orsato e i due guardalinee durante la partita.

A congratularsi con i due ragazzi è stato lo stesso comune di Torre Annunziata che con un post sui propri profili social ha voluto fare l’in bocca al lupo ai 2. Ecco il messaggio:

Marco Guida, arbitro internazionale “First Category” della sezione AIA “F. Santucci” di Torre Annunziata, è stato designato al Var per la finale di Champions League tra Bayern Monaco e Paris Saint Germain che si giocherà a Lisbona domenica 23 agosto alle ore 21.

Oreste Muto, assistente della C. A. N. B, anche lui appartenente alla sezione AIA “F. Santucci” di Torre Annunziata, sarà impegnato questa sera, alle ore 21,15, nella finale di ritorno dei playoff di Serie B tra Spezia e Frosinone.

Ai due cittadini oplontini vanno le congratulazioni dell’Amministrazione Comunale ed un grosso in bocca al lupo“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più