Coronavirus, 13 casi a Gragnano: mascherine obbligatorie anche all’aperto

CoronavirusGragnano – nuovi casi di positività al coronavirus. Dallo scoppio del focolaio all’Hotel La Sonrisa nella vicina Sant’Antonio Abate, Gragnano è sotto la lente di ingrandimento. Infatti dagli ultimi tamponi effettuati, alle circa 140 persone in isolamento fiduciario, sono risultate positive al covid-19 13 persone, di cui 4 rientrate dall’estero e le restanti collegate ai focolai de La Sonrisa e Villa Palmentiello.

A darne notizia è lo stesso comune di Gragnano che ha pubblicato il bollettino sulla propria pagina facebook associato alle raccomandazioni del sindaco Paolo Cimmino.

Rispetto del distanziamento sociale e mascherine all’aperto obbligatorie fino al 23 agosto, salvo nuove disposizioni. Il sindaco inoltre chiede senso civico, cooperazione e responsabilità per superare il prima possibile questo virus.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più