Castel di Sangro, l’appello del Napoli: “Aiutateci a ritrovare la famiglia di questo cane”

cane smarrito ritiro napoliCastel di Sangro – Appello del Napoli per ritrovare i proprietari di un cane smarrito durante il ritiro. Si sa, nella nuova era dei social basta poco per far girare una notizia, e allora perché non utilizzare questo strumento per scopi positivi? E’ quello che ha fatto il Napoli sul proprio profilo twitter. Il cane di una famiglia di tifosi azzurri si è smarrito ieri intorno l’ora di pranzo durante il ritiro del Napoli e proprio per questo motivo la società ha lanciato un appello.

Una famiglia di tifosi del Napoli in vacanza a Pescocostanzo ha smarrito, oggi verso le 13:00, questo bellissimo cagnolino. Vogliamo aiutarla a ritrovarlo? Saremo riconoscenti a chiunque potesse aiutarci a riportarlo a casa“. Questo il messaggio scritto con foto allegata del piccolo cagnolino.

Molto spesso i social vengono accusati di essere portatori di odio e veicolo di violenza, ma tutto sta nel saper utilizzare i mezzi che la nuova tecnologia ci ha regalato con cognizione di causa.

Il Napoli nel frattempo continua il suo ritiro a Castel di Sangro – oggi in programma il triangolare contro L’Aquila e il Castel di Sangro – pronti per la nuova stagione che è quasi alle porte. Sperando che questo bel cagnolino ritrovi la sua famiglia e possa ritornare in una casa piena d’amore.

 

Potrebbe anche interessarti