Video. “La mia Napoli”, le immagini che spopolano sul web

21-NapoliSfondoVesuvioImbrunire

Si sa che su Facebook esistono molte pagine che trattano svariati argomenti. L’eterogeneità dei contenuti però, non è soltanto limitata a ciò di cui si parla, ma riguarda anche i modi per farlo. Idee geniali come i Meme o come le vignette ironiche, i montaggi nonsenso e i video parodia, grazie alla velocità del web, diventano subito virali, e rappresentano oramai la quotidianità del navigatore abituale.

Oggi siamo noi a proporre qualcosa di semplice ma decisamente forte e toccante, poiché si pone in un periodo in cui la napoletanità, ma più in genere, l’identità di una città e di un abitante, viene minata da forme di ignoranza, di violenza  e di razzismo. Per tale ragione la pagina Facebook Città metropolitana Napoli ha deciso di realizzare un semplice video in cui, l’essenza della napoletanità viene trasmessa, al di là di ogni forma di ostentazione e luogo comune, con delle semplici, ma loquaci, immagini.

LEGGI ANCHE
Video. I The Jackal lanciano "La trilogia della frittura" che fa impazzire il web!

Sulle note di Beautiful dei Kitsch scorrono monumenti celebri in tutto il mondo, la street art, gli scugnizzi, che al di sotto della modernità, sono sempre riconoscibili, nonostante abbiano ora sembianze diverse dall’iconografia classica, i grandi eventi musicali, sportivi e artistici, alcune magnifiche prospettive della città, gli immancabili simboli del nostro vivere ossia il mare e il Vesuvio, la nostra grande passione per il calcio, i Pulcinella disseminati ovunque ed altro ancora …

Un omaggio serio e  gradevole, agevole ma mai banale, contornato da un brano assai orecchiabile. Sembrerà scontato ma in questi giorni, un momento di tale riflessione e di nostalgia, risulta essere un notevole toccasana.

 

Potrebbe anche interessarti