Orgoglio partenopeo: Paolo Ascierto primo oncologo al mondo per il melanoma

ascierto melanomaUn nome diventato celebre durante la pandemia di coronavirus, ma che già apparteneva ad un un oncologo di fama mondiale. Paolo Ascierto ha ottenuto un altro importante riconoscimento: secondo il sito americano Expertscape, è il primo esperto al mondo nell’ambito del melanoma.

La classifica di Expertscape si pone l’obiettivo di valutare gli esperti in quasi 30.000 campi biomedici, in modo da fornire ai pazienti un’informazione chiara e precisa. L’analisi che conduce sui vari esperti si basa sulla loro produzione scientifica: per ogni pubblicazione vengono valutate la qualità della rivista e la posizione come autore nell’articolo.

Attraverso questa analisi, Paolo Ascierto si è classificato come il miglior esperto mondiale di melanoma. Un traguardo straordinario, questo, raggiunto da un’eccellenza napoletana che continua a regalarci soddisfazioni. Il noto oncologo e ricercatore si è distinto particolarmente dopo lo scoppio della pandemia da coronavirus, grazie al trattamento con il Tocilizumab: una scoperta rivoluzionaria accolta in ogni parte del mondo.

Guido una squadra molto valida“: questo quanto dichiarato dallo stesso Ascierto alla Repubblica. “In questi anni abbiamo condotto importanti studi per la messa a punto di terapie sempre più efficaci in grado di contrastare il melanoma, una neoplasia della pelle molto aggressiva in fase metastatica e in forte crescita, con circa 14.000 nuove diagnosi nel 2019 in Italia“.

Grande soddisfazione anche per il direttore generale del Pascale, Attilio Bianchi. “Questi dati, e lo dico con grande orgoglio, mostrano il ruolo preminente del nostro Istituto non solo in oncologia generale, ma soprattutto nelle strategie più innovative dell’oncologia medica rappresentate dall’immunoterapia”.

Potrebbe anche interessarti