Napoli, denuncia social dei residenti: “Ignoti danno fuoco a una colonia di gatti”

fuoco colonia gatti
Foto fb Cinzia Del Giudice

I gatti, insieme ai cani, sono i nostri fidati amici a quattro zampe. Ci fanno compagnia e ci regalano il loro amore incondizionato. Per questo quanto accaduto ieri a Napoli, in Via Jannelli, ha fatto rabbrividire i residenti della zona che hanno deciso di denunciare tutto sui social. Ignoti infatti hanno dato fuoco a una colonia di gatti, uccidendo i randagi.

La segnalazione è partita da Cinzia Del Giudice, consigliera della V Municipalità Vomero-Arenella e presidente della Commissione Sport, Welfare e Legalità. La consigliera scrive in un post su Facebook:

“Mi rivolgo a chi ieri ha dato fuoco alla colonia di gatti a via Iannelli. A parte che è un atto di atrocità ingiustificata e che non puoi essere definito una persona normale, quello che hai fatto è un reato. Sporgeró denuncia contro ignoti, ma stai attento perché sei sotto controllo!!! Chiedo aiuto a tutti gli Amici del Rione Alto denunciate questi fatti atroci perché chi si permette di fare queste schifezze venga individuato”.  

Mi rivolgo a chi ieri ha dato fuoco alla colonia di gatti a via Iannelli. A parte che è un atto di atrocità…

Pubblicato da Cinzia Del Giudice su Sabato 19 settembre 2020

Sono tre i gatti che sono stati trovati carbonizzati nella casetta secondo la consigliera che allega anche le foto. Uccidere un animale è un reato previsto dall’art. 544-bis del codice penale che recita:

“Chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona la morte di un animale è punito con la reclusione da 4 mesi a 2 anni”.

Saputa la notizia, il garante dei diritti degli animali di Napoli, Stella Cervasio, si è recata immediatamente sul posto ma non è riuscita a trovare il civico e il luogo dell’incendio.

“Alle persone che oggi hanno letteralmente di fatto impedito un intervento dei carabinieri su un luogo che non hanno voluto farci sapere….via jannelli, sì MA QUALE CIVICO? Dico che così non va bene.
Sono andata sul posto di persona, non ho trovato nulla nei luoghi da loro indicati. ALLA FINE DI UNA GIORNATA DI RICERCHE, I CARABINIERI MI FANNO SAPERE CHE HANNO RINTRACCIATO UNA CHIAMATA DI UNA VOCE FEMMINILE CHE DICEVA CHE AVEVANO BRUCIATO UNA CASETTA DI GATTI MA NON HANNO RICHIESTO INTERVENTO.
Bene, è un fatto grave. Finalmente ho accertato che qualcuno ha chiamato le forze dell’ordine. Meno male. MA NESSUNA FORZA DELL’ORDINE è STATA RICHIESTA SUL POSTO !!!!!!!! Chiedo il civico per CHIEDERE UFFICIALMENTE UN INTERVENTO DELLA PATTUGLIA DEI CARABINIERI PERCHé STILI ALMENO UN VERBALE DAL QUALE COME CONSTATAZIONE SI POSSA PARTIRE PER UN’INDAGINE, nessuno mi dà il civico. DOVE DEVONO ANDARE STI POVERETTI?????? PERCHé NON DATE IL CIVICO??????? PERCHé SCRIVETE SOLO SU STO DANNATO FB????? Così non va proprio bene”. 

Alle persone che oggi hanno letteralmente di fatto impedito un intervento dei carabinieri su un luogo che non hanno…

Pubblicato da Stella Cervasio su Sabato 19 settembre 2020

Inoltre il garante chiede l’intervento delle forze dell’ordine:

“In quanto garante dei diritti degli animali sottopongo alla Vs attenzione questa notizia (incendio colonia felina con decesso gattini neonati) che non riesco a controllare per una verifica: mi sono recata di persona ieri, 19 settembre, alle ore 17.15 in detto parco VANNA alla via Jannelli di Napoli ma non mi hanno confermato l’episodio né l’intervento dei Vigili del fuoco per lo spegnimento dell’incendio. Prego, pertanto, di verificare attraverso la Polizia Giudiziaria e darmi eventuale conferma affinché possa sporgere formale denuncia contro episodi MAI VERIFICATISI prima nella città di Napoli e che se fossero autentici meriterebbero IL MASSIMO DELL’ATTENZIONE DA PARTE DELLE AUTORITA’ PREPOSTE e delle ISTITUZIONI TUTTE”.

RICHIESTA INTERVENTO IMMEDIATO FORZE DELL’ORDINE PER VERIFICA E INDAGINI SUI RESPONSABILI INCENDIO COLONIA FELINA VIA…

Pubblicato da Stella Cervasio su Domenica 20 settembre 2020

 

Potrebbe anche interessarti