Chalet Ciro aggiorna sulla chiusura per Covid: ci sono positivi ma quasi tutti asintomatici

Chalet Ciro a Mergellina ha sottoposto l’intero personale ad uno screening completo con tamponi molecolari. Sono risultati positivi al Covid-19 pochi casi tra i dipendenti (il 4%), quasi tutti asintomatici.

Impossibile risalire all’origine, così l’azienda ha deciso di chiudere riducendo al minimo la diffusione del virus.

Abbiamo attuato l’intero protocollo sanitario. – scrivono sulla pagina Facebook – Stiamo seguendo le linee dell’Asl, le persone coinvolte e sottolineiamo che si tratta di PERSONE; sono alle proprie case e seguono quanto dettato. Per quanto riguarda l’azienda, come già detto; abbiamo provveduto ad ogni sorta di sanificazione. Tra una settimana, verranno rieseguiti i tamponi e solo con esiti di nuovo negativi “sulla parte già negativa adesso” e solo allora, prospetteremo una riapertura che sarà fatta nella massima sicurezza. Non chiedeteci nomi o altro. Per questioni di privacy, non è consentito

Come da cronaca, i casi di Covid in Campania stanno aumentando e come per il nostro caso, sono a maggioranza asintomatica. Quello che vi invitiamo a fare, cosa che faremo anche noi, è attenerci più possibilmente alle regole e alla prudenza visto che si combatte contro un male invisibile. La nostra fortuna è aver avuto, non solo il coraggio di chiudere da subito ma che sia stato fatto sulla base di un minimo dubbio. Vi ringraziamo per l’affetto dimostratoci“, concludono.

Come da promessa, vi aggiorniamo sulla situazione attuale.
Dopo aver sottoposto l’intero personale ad uno screening…

Pubblicato da Chalet Ciro su Venerdì 25 settembre 2020

Potrebbe anche interessarti