Covid a scuola, studenti positivi: è allarme in alcuni istituti campani di Napoli e Provincia che chiudono per sanificazione

covid scuola

Con l’apertura delle scuole cresce il rischio per gli studenti di contrarre il covid-19 tra compagni di classe. Alcuni istituti campani sono infatti già stati chiusi dopo la scoperta di studenti positivi. Ultimo il Vittorio Emanuele II di Napoli.

Come si legge in una nota presente sul sito:

“SI COMUNICA ALLE FAMIGLIE, AGLI ALUNNI ED AL PERSONALE DOCENTE CHE MERCOLEDì 30 SETTEMBRE 2020 LA SCUOLA SARà CHIUSA PER UNA SANIFICAZIONE STRAORDINARIA DELL’INTERO EDIFICIO.
LE LEZIONI RIPRENDERANNO IL GIORNO 01 OTTOBRE 2020″. 

Un caso anche nella Pirandello- Svevo di Napoli come comunicato dal dirigente scolastico sul sito dell’istituto:

“Si comunica ai Sig.ri genitori che la scuola è venuta a conoscenza ieri solo in tarda serata di un caso di positività di un alunno al Covid-19. A riguardo sono state attuate tutte le procedure previste dal protocollo dell’emergenza sanitaria ed è stata prontamente allertata l’ASL Napoli 1 di riferimento che ha preso in carico il caso segnalato”. 

Il sindaco di Marano, Rodolfo Visconti, ha predisposto con un’ordinanza la chiusura fino al 2 ottobre della scuola media Massimo D’Azeglio per sanificazione dopo alcuni sospetti casi covid. Anche una studentessa del liceo Salvatore Cantone di Pomigliano d’Arco è risultata positiva (anche se era in didattica a distanza). Scuola chiusa per due giorni per sanificazioni. A Bacoli, una scuola è stata chiusa in via precauzionale perché contatti diretti di un collaboratore scolastico sono risultati positivi al covid.

Sul sito Quebec è possibile trovare un elenco aggiornato dei casi. Tra questi c’è un alunno all’Umberto I e al Galileo Ferraris di Napoli. Un caso di un alunno positivo si sarebbe registrato anche nella scuola bilingue Sequoia di Napoli e nella scuola nella materna Regina Coeli.

Anche a Casal di Principe sono stati chiusi 4 plessi scolastici:

Pubblicato da Renato Natale Sindaco su Martedì 29 settembre 2020

 

 

 

Potrebbe anche interessarti