Napoli, papà accompagna la figlia a scuola poi scopre l’esito del test: è positivo al Covid. Scoppia il caos tra le mamme

bimba disabile primo giorno di scolaI contagi da Covid nelle scuole di Napoli continuano a destare preoccupazione. Del resto, l’intera regione è scossa dal notevole incremento di nuovi positivi. Stavolta l’allarme giunge da un gruppo di mamme che, scoperta la positività del genitore di un’alunna dell’istituto napoletano, sono sprofondate nel panico. A renderlo noto è Il Mattino.

Stando a quanto riportato, un uomo avrebbe accompagnato sua figlia a scuola e poco dopo avrebbe appreso della sua positività al Coronavirus. Un comportamento del tutto irresponsabile considerando il fatto che, una volta effettuato il tampone, bisognerebbe isolarsi fino all’avvenuta ricezione dell’esito. In caso contrario, verrebbe meno l’utilità stessa del test.

Da qui l’allarme di una madre: “C’è una situazione gravissima alla scuola dei nostri figli. Il papà di una bimba di prima elementare, dopo averla accompagnata a scuola, si è recato a ritirare il suo tampone ed è risultato positivo al Covid.”

“Tengo a precisare che la scuola ha reagito bene alla situazione che si è verificata questa mattina ma è importante che i genitori siano coscienziosi e disciplinati alla questione, nel rispetto delle regole e delle persone.”

Una situazione che ha scatenato un vero e proprio caos tra le famiglie, giustamente in apprensione. Molti hanno cercato di mettersi in contatto con i dirigenti scolastici che, come da protocollo, hanno segnalato il tutto all’Asl di competenza. Intanto, alcune mamme si sono recate presso la scuola per ritirare in anticipo i propri figli.

Già numerose sono le segnalazioni in merito ai contagi da Covid registrati nelle scuole di Napoli. Alcuni istituti, infatti, sono stati temporaneamente chiusi.

Potrebbe anche interessarti