Covid, l’Asl Napoli comunica: 3 positivi tra il personale sanitario e 28 studenti Erasmus

asl napoli

L’ASL Napoli 1 Centro ha diramato i dati relativi ai contagi di Covid aggiornati alle ore 24 del 30 settembre. Su 162 positivi, 49 sono contatti stretti di altri positivi, 3 sono personale di una struttura ospedaliera (tutti asintomatici), 2 sono viaggiatori di ritorno da Francia e Spagna e 28 sono studenti Erasmus.

Covid, bollettino 1 ottobre regione Campania

L’Asl Napoli 1 Centro comunica che si riempiono anche gli ospedali Covid, sia il Loreto Mare che l’Ospedale del Mare; nel primo in degenza ci sono 40 persone (4 in più rispetto a ieri) e in terapia sub intensiva altre 4 persone. Nel secondo ospedale sono 2 le persone in terapia intensiva, 3 in terapia sub intensiva e 24 in degenza.

Covid, bollettino nazionale 1 ottobre

Continua dunque la problematica covid in Campania, ormai da troppe settimane tra le prime regioni per numero di casi positivi. Oggi il numero di casi è aumentato esponenzialmente  – così come è aumentato il numero di casi nazionali.

Dopo le prime restrizioni del Presidente De Luca, dobbiamo forse aspettarci nuove chiusure? Riguardo ciò le lamentale sono state davvero tante. I commercianti si sono espressi contro la chiusura delle attività legate alla movida. In piena crisi il settore dei matrimoni con il limite di 20 persone, ma anche quello dei trasporti, ormai al collasso.

Proprio a Napoli oggi c’è stato un caso di malattia di massa di alcuni dipendenti Anm che ha fatto altre diverse corse con conseguente accusa del sindaco De Magistris. Forse una protesta per le condizioni poco piacevoli in cui lavorano i dipendenti, come spesso denunciato dai sindacati, con pochi dispositivi di sicurezza e costretti ogni volta a fare i conti con gli assembramenti sui mezzi. Vero è che ovviamente a farne le spese sono sempre le povere persone che i mezzi li usano per andare a lavorare o a scuola.

Potrebbe anche interessarti