Coronavirus a Napoli, impennata di contagi e ospedali pieni: sale a 103 il numero di ricoverati al Cotugno

ricoverati Covid CotugnoContinua a salire il numero di ricoverati per Covid al Cotugno di Napoli. Attualmente si contano ben 103 pazienti tra gli ospedalizzati per aver contratto il virus. A renderlo noto è l’Ansa.

Proprio ieri il Direttore dell’Azienda dei Colli-Cotugno, Maurizio Di Mauro, aveva espresso la sua preoccupazione in quanto il nosocomio napoletano risulta essere ormai quasi del tutto saturo. Situazione allarmante, dunque, visto il considerevole aumento di contagi nella nostra regione.

Dei 103 pazienti ricoverati per Covid al Cotugno di Napoli, 79 sono in regime di ricovero ordinario, 16 in subintensiva e 8 in terapia intensiva. Lì si è proceduto all’intubazione di tre contagiati, viste le gravi condizioni.

Intanto, la Campania registra un nuovo boom di contagi, arrivando quasi a toccare i 400 giornalieri. Nonostante i provvedimenti stringenti emanati dal Governatore nelle scorse settimane, la situazione non sembra migliorare.

Ciò ha reso necessario agire con alcuni interventi migliorativi proprio all’interno del polo ospedaliero. Entro la giornata odierna saranno disponibili altri 16 nuovi posti letto di ricovero ordinario destinati ai pazienti Covid.

Stando all’ultimo bollettino, diffuso dal Ministero della Salute, attualmente in Campania sono 439 i ricoverati con sintomi e 39 i pazienti ricoverati in terapia intensiva. In isolamento domiciliare si trovano 6.267 persone e il numero di attualmente positivi ammonta a 6.745.

 

Potrebbe anche interessarti